Mail Bombing vs. Studio Aperto. Rispondi a Giovanni Toti.

Palermo, 29 giugno. Il tribunale emette finalmente una sentenza attesa da quattro anni: al senatore Pdl Marcello Dell’Utri vengono inflitti sette anni di condanna per il reato di concorso esterno in associazione mafiosa. L’uomo sospettato di essere il grande ambasciatore della mafia negli affari al nord, collaboratore di Berlusconi fin dagli anni ’70 e cofondatore di Forza Italia, esce dall’aula continuando a ripetere di considerare un eroe lo “stalliere” Mangano. Già di per sè questo sarebbe un’ insulto gravissimo, fango sulla memoria dei veri eroi di questo paese. Il peggio però lo dovevamo vedere sui “telegiornali” delle reti del Premier. E in questo coro orrendo di innocentisti a pagamento, ci è toccato assistere anche a un imbarazzante commento di Giovanni Toti,  direttore nientemeno di Studio Aperto. In questo editoriale il prode Toti ci parla con tono aggressivo di “fantasiose ricostruzioni” della Procura di Palermo, e via con un crescendo di altre nefandezze. Questo “giornalista”, imbarazzante per il suo zelo forse persino per un regime, ci sta in sostanza dicendo che la Mafia bisogna lasciarla stare. Che dobbiamo starcene zitti.Ci sta dicendo che i mafiosi sono eroi, non Falcone, non Borsellino e chi è morto per combatterli. C’era una volta Enrico Toti, eroe della prima guerra mondiale. C’è oggi Giovanni Toti, campione (lo ripeto, a pagamento) della prostituzione morale. Senza offesa per le prostitute, che non meritano di essere confuse con un siffatto sottopanettiere del MinCulPop.

Noi quindi zitti non ce ne staremo, e diffondiamo l’appello: rispondiamo a Giovanni Toti. Scrivete a studioaperto@mediaset.it. In questo paese c’è una maggioranza di persone che pensano. E che non tollerano queste schifezze.

8 Risposte so far »

  1. 1

    PAOLO said,

    PEZZI DI MERDA

  2. 2

    luigi said,

    e bravo Toti e bravo toti..

    la verità è sempre nel mezzo, ma la tua verità si trova un po troppo spostata dalla parte del padrone..

    e bravo toti e bravo totiiiii…

  3. 4

    giacomo said,

    scrivo da palermo:mi schifiavu!ma no ri uora,….r’assai!

  4. 5

    anna gasponi said,

    giovanni toti,condividendo l’opinione che gli suggeriscono i padroni,è la vergogna di tutti i suoi colleghi giornalisti che giorni fà sono scesi in piazza per difendere la libertà di stampa. ma ho un sacco di dubbi e mi piacerebbe sentire voci di indignazione levarsi proprio dai mezzi di informazione.ma…sento solo un grande e ipocrita silenzio.la domanda che mi faccio è: ma i giornalisti “comunicano”almeno tra loro o si sono dimenticati come si fà? sai,dopo anni e anni di servilismo….non leggeranno neanche più i giornali,tanto…bastano le veline…

  5. 6

    GOLA said,

    VENDUTO CACCONE

  6. 7

    Piuttosto antipatico questo Toti, hanno tutti delle facce da incubo, ma dove li trova la Zavorra (berlusca) elementi del genere !


Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: