Vandativista: distruggi i manifesti elettorali abusivi

Forse non tutti sanno che il Brasile è in piena campagna elettorale. Ma sicuramente non tutti sanno che la novità di questa tornata è la legge elettorale 12.034; un provvedimento che consente la collocazione di cavalletti e cartelli per la propaganda elettorale anche lungo i marciapiedi, ammesso e non concesso che non intralcino il traffico pedonale. Naturalmente – come succede nella nostra Banana’s Republic con la selva di manifesti elettorali abusivi che puntualmente spuntano come funghi – i politici locali ne hanno immediatamente abusato: a Rio de Janerio come a Brasilia, i pedoni devono fare lo slalom fra cartelloni e cavalletti piazzati in ogni dove. Da qui la nascita del Movimento Vandativista, un gruppo apolitico che ha deciso di dichiarare guerra a queste affissioni illegali; si armano di spray e vandalizzano le facce dei candidati, rimuovono i cavalletti, invitano chiunque ad imitarli. Chiaramente, le identità sono celate, ma hanno un blog dove rivendicano e spiegano le azioni. Che ce ne sia bisogno anche in italia?

2 Risposte so far »

  1. 1

    Roberto Santoro said,

    dovremmo adottarlo anche dalle nostre parti, visto il puttanaio che fanno durante le elezioni


Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: