Posts tagged no nucleare

Non firmare, Presidente. E verrai a letto con me.

La Germania è in tumulto sul problema nucleare. Da alcuni giorni gli attivisti verdi stanno provando a bloccare i treni carichi di scorie nucleari che regolarmente attraversano il paese, mentre il dibattito sullo stoccaggio dei residuati delle centarli sta toccando un nuovo apice. Ma se i soliti metodi di protesta non danno i frutti sperati, ecco la non-convenzionale tattica di Charlotte Roche.

Già famosa come presentatrice tv e scrittrice di  Feuchtgebiete  (un bestselelr dove racconta le proprie esperienze sessuali) ora come attivista verde ha lanciato un videomessaggio al presidente della Repubblica Wulff. Poichè sta per firmare un trattato che prevede il prolungamento delle attività nucleari in Germania, la Roche lancia la sua personalissima proposta: non firmare, e io verrò a letto con te. Tra gli stupori e i falsi pudori della stampa tedesca (Bild e quotidiani Cdu in testa) la scrittrice spiega di aver il terrore del nucleare, nonchè la preoccupazione per l’inquinamento delle falde acquifere. Oltretutto, suo marito è d’accordo. A questo punto l’unico ostacolo resta la First Lady teutonica.

Al di là della trovata auto-pubblicitaria, la provocazione ha un suo perchè. Si potrebbe fare anche nel nostro paese: con la classe politica che abbiamo in italia, sfonderebbe una porta aperta.

Leave a comment »

Azione di Greenpeace contro il nucleare

Incursione di Greenpeace ieri al Lido di Venezia. Armati di ombrelloni gialli e striscioni, gli attivisti hanno composto sulla spiaggia un’ enorme scritta “NO AL NUCLEARE”, recandosi successivamente ad incontrare il governatore regionale Zaia; poichè c’è la possibilità di una riapertura di un sito nucleare in provincia di Rovigo, la delegazione ha ricordato all’esponente leghista il suo impegno nella passata campagna elettorale a non riaprire centrali sul suo territorio.

Leave a comment »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: